Il perdono di don Marino Zambiasi per l’uccisione del fratello

IL PERDONO DI DON MARINO ZAMBIASI PER L’UCCISIONE DEL FRATELLO IL FATTO Delitto a Taio. – In pieno mezzogiorno due sconosciuti entrarono negli Uffici della Cassa Rurale di Taio e intimarono al cassiere, Pio Zambiasi d’anni 40, di consegnare loro tutto il denaro. Rifiutatosi, lo Zambiasi fu freddato con arma da fuoco. I banditi, minacciando […]