Cittadinanza attiva
(Claudio Travaglia)
Il 10/11/2021 presentavo richiesta di riconoscimento del progetto: “Predaia info”. Il 02/12/2021 la Giunta comunale approvava l’iniziativa. Attendo l’attuazione della richiesta da parte degli apparati competenti da giorni:

295

Link a predaia.info
Trattandosi di un progetto culturale per il territorio, in data 23/04/2022 inviavo richiesta (pec) di attivazione di alcuni link sui siti comunali al presente portale, in azioni di reciproca promozione e divulgazione. Attendo conferma di presa in carico della richiesta da giorni:

154

Rinnovo 2022-2023
Predaia info è un’iniziativa di volontariato ideata, realizzata e finanziata, fino ad oggi, dal sottoscritto: Claudio Travaglia (bibliotecario del Comune per 40 anni). Considerate le spese, per continuare, spero poter contare su parziale sostegno. La scadenza 2021-2022 è tra giorni:

47

Benvenuti su predaia info

Il sito www.predaia.info è una mia iniziativa personale.  Impiegato per 40 anni presso il Comune, dopo il pensionamento, ho ritenuto opportuno riprendere in mano molti dei materiali (scritti, fotografie ed altri documenti) sul territorio della Predaia e pubblicarli su questo portale. Ho presentato il progetto all’Amministrazione di Predaia, nella speranza che incontri il favore degli Amministratori e dei colleghi che mi sono succeduti, fiducioso che possano continuare il percorso di valorizzazione della storia e del patrimonio socio-cunturale del territorio; percorso iniziato, quasi 50 anni fa, con la nascita della Biblioteca comunale di Taio nel 1974.

Ci sono voluti quasi otto mesi per mettere a punto predaia.info.
La prima fase di impostazione della struttura è completata.
I contenuti sono ancora molto scarni ma saranno implementati nei prossimi mesi con la pubblicazione di nuovi.
Contenuti che faranno emergere in particolare il lavoro realizzato in 40 anni di attività in biblioteca.
Lavoro in moltissima parte ritagliato nel tempo libero, contando sulla collaborazione di alcuni volontari appassionati frequentatori della Biblioteca di Taio.

Sono stati raccolti decine di migliaia di documenti e testimonianze della storia del nostro piccolo Comune del centro anaunia, un Comune che nel 2015 a seguito di un’inevitabile processo di fusione ha dato vita a nuovo ed “acerbo” Comune di Predaia.

Predaia, 12 novembre 2021       

Claudio Travaglia       

Biblioteca Taio 1985
La nuova sede della Biblioteca di Taio inaugurata nel 1985

La Biblioteca di Taio nella  sua sede iniziale, al piano terra dell’ex municipio, oggi sede della Cassa rurale, è stata aperta nel 1974, per volere del sindaco Alessandro Ziller. Il primo bibliotecario, Giuseppe Urmacher la ha diretta per 6 anni fino al 1980.  Nel 1980, in ottobre è subentrato, il sottoscritto, Claudio Travaglia, che ha lasciato l’incarico nel 2019.
“Un lavoro a cui ho dedicato molta passione, non senza difficoltà, a integrare la mia preparazione prevalentemente tecnico-scientifica con quella umanistica”.

1974 Inaugurazione nuova biblioteca di Taio.Da sinistra: il Sindaco di Taio cav. Alessandro Ziller, l'Assessore provinciale alle aiitvità culturali dott. Guido Lorenzi, il bibliotecario M.o Giuseppe Urmacher
0
Lascia il tuo commentox
error: Attenzione:
Il contenuto non è raggiungibile
(info: predaia.info@gmail.com)